Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Aperitivo Green

Che venga chiamato aperitivo oppure happy hour, il rito che si svolge ogni giorno dalle 18.00 alle 21.00 come precena è diventato ormai una grande opportunità di business. Tuttavia, i locali che propongono un'offerta standardizzata sono moltissimi e per diversificarsi dalla concorrenza è bene sapersi muovere tra le nuove tendenze e offrire ai clienti proprio quello che stanno cercando. Negli ultimi anni il nuovo stile di vita rivolto al "bio" e alla sostenibilità porta ad una maggiore attenzione nei confronti della qualità e degli aspetti nutrizionali degli alimenti, e non solo! Cavalcare questa tendenza in forte crescita può essere on'ottima opportunità per attrarre più clienti nel tuo locale e aumentare il tuo business.


Idee e consigli utili

  • Attrai più clienti

    squadrati-180

    Abbiamo realizzato insieme a Squadrati una ricerca sulle tipologie di clienti che ogni giorno visitano locali come bar, pizzerie e ristoranti. Scopri i risultati di questa indagine, conosci meglio il tuo cliente e promuovi la tua attività nella maniera migliore.

    Aumenta il tuo business

  • METRO e La Cimbali

    cimbali-180

    Gestisci un bar? METRO e La Cimbali ti offrono soluzioni di acquisto imperdibili sulle macchine da caffè. Acquista una macchina La Cimbali, compreso nel prezzo avrai anche un addolcitore dell'acqua e il servizio di manutenzione per 12 mesi.

    Rivoluziona il tuo caffè


L'aperitivo green: qualche consiglio

  • Cosa non può mancare?

    Per realizzare un aperitivo green devi introdurre nella tua offerta prodotti freschi e sani, poco calorici ma che non lascino nulla a desiderare in fatto di gusto e sapore. Frutta e verdure fresche non possono mancare, perché conservano inalterate tutte le preziose vitamine e gli antiossidanti. Puoi anche offrire carni bianche grigliate, più magre rispetto a quelle rosse e con una maggiore concentrazione di fosfolipidi, un tipo di grassi che hanno proprietà benefiche. Come dimenticare poi gli spiedini di formaggio magro e verdure? Da bere invece puoi proporre analcolici a base di frutta fresca preparati miscelando ai succhi di vari gusti con soda e ghiaccio. La bevanda "green" è infatti esclusiva, trendy e diversa.

  • L'aperitivo ecosostenibile

    Hai mai pensato a quanti rifiuti si producono durante un aperitivo? Piatti, piattini, forchette e posate di plastica finiscono tutti all'interno del sacco dell'immondizia. Se vuoi realizzare un vero aperitivo green, devi pensare anche all'aspetto eco sostenibile di tutto ciò che i tuoi clienti usano. Se non hai tovaglie e coperti lavabili, ti consigliamo assolutamente di utilizzare prodotti riciclabili, biodegradabili e a basso impatto ambientale. Hai mai sentito parlare di piatti, posate e bicchieri in bioplastica? Sono prodotti con amido di mais, totalmente compostabile, o in polpa di cellulosa, un particolare materiale ottenuto dagli scarti di lavorazione della canna da zucchero. I tuoi clienti sapranno sicuramente apprezzare questi piccoli accorgimenti!

  • La filiera corta: prodotti a km zero

    Un altro consiglio che possiamo darti per realizzare un aperitivo eco-salutista è di prendere in considerazione tutti i passaggi della filiera agroalimentare che riguardano i piatti che stai servendo. Prodotti locali, tipici, tradizionali, a km zero, biologici o biodinamici, sapranno sicuramente differenziare la tua offerta rispetto alla concorrenza. Non dimenticare però di comunicare la qualità delle tue materie prime ai clienti! Per fare ciò puoi utilizzare i menu e tutti gli altri strumenti di comunicazione del tuo locale, senza dimenticare i camerieri! Hai una pagina Facebook? Puoi utilizzarla per comunicare l’origine della tua materia prima e attrarre più clienti.


Prodotti che potrebbero interessarti


Le storie di successo