Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Community bar / restaurants

I bar sono centri di aggregazione sociale. Perché non trasformarli anche in "centro servizi" per i vicini? Nascono bar-portinerie di quartiere e locali con sportelli informativi.

Perché i consumatori ne hanno bisogno?


Le persone hanno voglia di relazioni sociali, anche nelle grandi città. Tra i tanti esempi c'è il successo delle social street (gruppi online nati per far conoscere, fuori dalla rete, i vicini di casa). E anche nei bar e nei ristoranti molti consumatori cercano posti di fiducia che siano "isole di socialità".

Quando può essere utile?


  • Quando si vuole diventare il polo di aggregazione del quartiere.
  • Per rafforzare il legame di fiducia con la clientela.
  • Per aumentare la frequenza di visita del proprio locale e far tornare i propri clienti.

Bar con portineria di quartiere

Portineria 14 è il primo bar con portineria di quartiere: oltre al bar offre servizi gratuiti per i vicini di casa: ricezione di pacchi, lista di professionisti da chiamare in caso di guasto e tanti altri. Servizi, a costo zero per i gestori, che trasformano il bar in un luogo di fiducia a 360° per i vicini.

I servizi del comune, al bar

Il Comune di Milano ha inaugurato WEMI: una sistema per erogare al cittadino servizi di welfare, come baby sitter, aiuto anziani, cat sitter ecc., in spazi non istituzionali e informali. Tra questi c'è anche un bar, il RAB, che vende caffè e offre aiuto. Le candidature a WEMI sono aperte.


Scopri le altre tendenze