Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Un oggetto tanto semplice quanto antico, la cui importanza viene spesso data per scontata: non si tratta di un utensile solo decorativo per la tavola. Nel caso specifico del vino, il bicchiere si rivela un accessorio indispensabile per una degustazione ad hoc, che accompagni il pasto o due chiacchiere con gli amici. Scriveva Kahil Gibran che il sapore del vino si ricorda ancora, anche quando il bicchiere e il suo colore sono ormai perduti!


Scopri i migliori bicchieri da vino

Vai al catalogo oppure Torna all'assortimento


Attrezzature professionali per Enoteche e Wine Bar


Scopri di più

  • Un ruolo fondamentale

    Come un abito dovrebbe esaltare la figura di chi lo indossa, così il bicchiere deve fare con le qualità del vino che accoglie: la scelta del calice appropriato è quindi fondamentale per lasciare un bel ricordo enogastronomico ai tuoi clienti. Se non scelto in maniera corretta, infatti, esso può alterare le virtù della bevanda.

    Molte sono le tipologie di calice esistenti, ma tutte devono rispondere necessariamente ad alcune caratteristiche per far sì che il vino abbia la meglio: un buon bicchiere, a prescindere dalla forma, deve essere inodore, insapore e incolore.

  • Bianco e Rosso

    Se vuoi conferire un nuovo look al tuo locale, inizia proprio col dare il giusto risalto ai set di bicchieri che deciderai di proporre sulla tavola del tuo cliente. Un buon pasto è sempre accompagnato da un vino speciale, quindi scegli il panciuto Ballon, come calice per esaltare gli aromi dei tuoi vini rossi, e il Tulipano dal lungo “gambo” per conservare la freschezza del vino bianco: tale forma allungata evita infatti che la mano scaldi la bevanda.