Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Vincitrice nel 2009 del World Beer Award, la Blanche de Namur è la birra bianca belga più famosa al mondo: questa bionda torbida dal tenore alcolico piuttosto contenuto (4,5 %) è caratterizzata da odori freschi e delicati e da un sapore che ricorda la buccia d’arancia. Non farla mancare nel menu del tuo locale!



Birra Blanche de Namur

  • Birrificio tradizionale

    La Brasserie du Bocq, fondata nel 1858 da Martin Belot, è uno dei birrifici più tradizionali del Belgio. Dopo più di sei generazioni l’azienda produce ancora le sue birre con l’alta fermentazione, seguita da una seconda in bottiglia. Il suo nome, così particolare, deriverebbe da quello di una bellissima principessa che rapì il cuore di Magnus II, re di Norvegia e Svezia nella prima metà del XIV secolo.

  • Rifermentazione in bottiglia

    La Blanche de Namur è una birra caratterizzata da odori freschi e delicati: la rifermentazione in bottiglia non esalta particolarmente gli odori speziati, lasciando alla bevanda un gusto sempre dolce e ben bilanciato. Si tratta di una birra particolarmente dissetante, facilmente bevibile e adatta a tutti i palati. Non può assolutamente mancare nei bar e nei pub, ma anche al ristorante deve trovare il suo spazio nel menu.

  • Birra e dolci

    La presenza della Blanche de Namur al ristorante è assolutamente fondamentale visto che la birra si abbina benissimo ai dolci! Anche i bar, quindi, possono servire le proprie crostate e biscotti con una birra fresca, magari perproporre un aperitivo alternativo, che unisca il dolce della pasticceria a quello della Blanche. Da evitare gli accostamenti con torte molto farcite, però, che stonerebbe col sentore di agrumi della birra.


Birre dal Belgio in assortimento da METRO


Forse hai bisogno anche di...

Servizi e assistenza