Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

L’immigrato tedesco Otto Bemberg fondò il suo birrificio in Argentina nel 1888 e nell’arco di un ventennio lo rese l’azienda produttrice di birra più famosa di Buenos Aires. La sua Quilmes divenne il simbolo della nazione stessa, supportandone anche la squadra di calcio, con cui condivide gli stessi colori, blu e bianco. Nonostante le origini tedesche, insomma, il brand si è perfettamente integrato nella cultura locale, tanto da prendere il nome “Quilmes” dall’antica denominazione precolombiana della zona.


Birre dall’America


Scopri di più

  • Stella mercato argentino

    Protagonista indiscussa del mercato argentino della birra, i bevitori la apprezzano a tal punto che nel 2011 nel quartiere Quilmes è stata costruita una casa fatta di bottiglie di birra, spia del simbolo culturale che il birrificio è divenuto nella sua attività ultracentenaria, sponsorizzando anche eventi artistici come il Quilmes Rock 09, un festival musicale che presenta le performance di artisti provenienti sia dall’Argentina che dal mondo.

  • Il segreto delle Quilmes..

    Il segreto della Quilmes risiede senza dubbio negli ingredienti naturali e pregiati con cui viene prodotta:

    - Luppolo della Patagonia
    - Orzo maltato della Pampa
    - Acqua pura delle Ande


  • Un’icona storica

    Questa bionda dal basso grado alcolico (solo 4,9%), caratterizzata da un sapore intenso e maltato, da una schiuma soffice e dalle rinfrescanti note di agrumi, si rivela dunque eccezionale per accompagnare gli stuzzicanti buffet degli aperitivi.


Forse hai bisogno anche di...


Servizi e assistenza