Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Fu Gerard Adriaan Heineken a fondare l’omonimo birrificio ad Amsterdam, nel 1864. Da allora la Heineken è diventato il terzo produttore mondiale di birra e possiede più di 190 birrifici in 70 paesi, tra cui l’italiana Birra Moretti, ed impiega 85000 dipendenti.


Birre prodotte o distribuite da Heineken


Scopri di più

  • Gli inizi

    Il figlio di Henry Pierre Heineken, Alfred Henry, fu coinvolto nella gestione della compagnia dal 1940 fino all’inizio di questo secolo, dando grande impulso all’espansione globale del marchio anche tramite fusioni strategiche, come quella del 1975 con il più grande concorrente dell’epoca, Amstel.

  • Il successo

    La famiglia Heineken è sempre stata alle redini dell’azienda, ed ha dimostrato uno spirito imprenditoriale che è alla base del successo della compagnia. Durante la gestione di Henry Pierre Heineken, figlio del fondatore, vennero incentivate le esportazioni: il primo carico di Heineken a raggiungere gli Stati Uniti arrivò, con grande tempismo, appena tre giorni dopo la fine del Proibizionismo. Ancora oggi la Heineken è una delle birre importate più popolari negli USA.

  • Le acquisizioni

    Nel 2008 Heineken ha acqusito, in società con la Carlsberg, parte della Scottish and Newcastle (Foster’s, Kronenbourg 1664, Strongbow, Newcastle Brown Ale, McEwan’s). Nel 2010 è avvenuta la fusione con la divisione birre della messicana FEMSA.

    Oggi in Italia sono numerosi i marchi prodotti o distribuiti da Heineken, che presenta un’offerta varia e completa per ristoranti, bar e birrerie.



Forse hai bisogno anche di...


Servizi e assistenza