Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

La cittadina bavarese di Kulmbach è sede della Kulmbacher Reichelbräu, birrificio fondato nel 1846, e dell’imponente museo bavarese della birra, quindi non deve sorprendere se in questa terra dalla grande tradizione birraria è stata rinvenuta un’anfora da birra risalente all’anno 800 a.C.


Altre birre pregiate


Scopri di più

  • Una birra, tanti stili

    Tra le diverse birre prodotte nel birrificio di Kulmbach, come la Kulmbacher, la Eku e la Mönchshof, spicca la Kapuziner, una weizen imbottigliata per la prima volta nel 1987, in sette varietà: 

    Kapuziner Weissbier: Ottima con bolliti, salmone affumicato e bottarga.
    - Kapuziner Weissbier Kristall: E’ una weizen filtrata, con un sapore fruttato.
    - Kapuziner Weissbier Schwarz: Birra scura ad alta fermentazione.
    - Kapuziner Weissbier Invernale: Una specialità di stagione, corposa e dal colore ambrato.
    - Kapuziner Weissbier Leicht: Con solo il 3,1% di alcol, è leggera e delicata, ma torbida perché non filtrata.
    - Kapuziner Weissbier Alkoholfrei:Weizen a cui viene sottratto l’alcol.
    - Kapuziner Weissbier Radler: Dissentante e leggera (alcol 2,7%).

  • La tradizione

    La qualità e l’amore dei bavaresi per questa bevanda è testimoniata dalla celebre legge tedesca di purezza della birra, la prima legge nazionale per tutelare la qualità del prodotto, promulgata da Guglielmo IV di Baviera nel 1516, che stabiliva gli unici ingredienti permessi per produrre la birra: acqua, malto e luppolo.


Forse hai bisogno anche di...


Servizi e assistenza