Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Con la sua pasta soffice e omogenea ricoperta da una crosta giallo oro, è considerato, in patria e in tutto il resto del mondo, uno fra i tre migliori formaggi francesi insieme a Roquefort e Brie. Tradizioni secolari e cure gelose fanno del Pont-l’évêque un formaggio davvero unico, ricco di sapori complessi e fini tutti da scoprire assaggio dopo assaggio.



I nostri formaggi francesi


Scopri di più

  • Come viene prodotto

    Al latte è dapprima aggiunto il caglio, poi la cagliata è rimestata e modellata. Dopo la sformatura e la salatura, si ha la fase fondamentale della stagionatura che non dura meno di cinque settimane. Dopo due settimane di essiccatoio, viene confezionato e continua a stagionare per tre settimane.

  • Abbinamenti

    La sua pasta tenera e soffice fa del Pont-l’évêque uno dei formaggi più fini che si possano trovare. Si valorizza perfettamente con vini rossi corposi come il Bordeaux e perfino con una buona bottiglia di sidro Bouché brut.

  • Origini e DOP

    Le origini di questo formaggio si ritrovano nella regione della Francia dell’Auge e più precisamente la cittadina di Pont-l’Évêque, tra Lisieux e Deauville, nella fertile vallata della Touques. La DOP del 1972 comprende i cinque dipartimenti normanni e la Mayenne per la produzione di questo formaggio.


Forse hai bisogno anche di...


Servizi e assistenza