Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Uno dei protagonisti più celebri della tradizione greca: la feta è un formaggio senza crosta, friabile e cremoso di colore bianchissimo a pasta semidura, che annovera come ingredienti il latte di pecora con aggiunta in minima parte di latte capra (max 20%). Il nome si riferisce alla tecnica di stagionatura che avviene in fette immerse nella salamoia per due o tre mesi fino a raggiungere la completa maturazione. Questo metodo dona alla feta un piacevole gusto salato e saporito, molto apprezzato dai palati abituati ai formaggi stagionati.

Noto sin dall’antichità, oggi viene esportato e consumato in tutto il mondo ed è riconosciuto come prodotto DOP, per cui solo quello prodotto in Grecia può essere chiamato feta.


  • Insalata Greca

    La Feta Greca originale, tagliata a dadini ed unita alle foglie di insalata, cipolla, pomodorini, cetrioli, olive nere, origano, olio e sale dà vita ad una delle ricette tradizionali della cultura ellenica, l’Insalata Greca. Piatto prelibato, sano e leggero, adatto a tutte le tasche e le taglie, l'Insalata Greca è la colonna portante di qualsiasi dieta mediterranea.

  • Come si mangia in Grecia

    In Grecia la feta è amatissima e viene consumata quotidianamente al naturale oppure come ingrediente di ricette semplici o elaborate. Un tipico antipasto greco è il Ktipiti, una salsa da spalmare su crostini abbrustoliti che vanno accompagnati dall’ouzo, tipica bevanda greca.

  • Spunti e Idee

    In Italia la utilizziamo soprattutto per la preparazione di:

    Come antipasti: proponi ai tuoi clienti dei muffin di melanzane e feta.

    Insalate: tipica quella greca, ma si presta a variazioni sul tema.

    Sformati di verdure: zucca, spinaci, zucchine e verdure miste.

    Al naturale: cucinato alla griglia o come ripieno di un panino.

    Con la pasta: con gli spaghetti o i fusilli, insieme a cubetti di melanzane, da servire fredda o calda.



Altri formaggi internazionali in assortimento

  • Bergader: cuore “molle” di Baviera

    bergader-180

    Oltre ad essere un formaggio delizioso, il Bergader è senza lattosio grazie alla stagionatura naturale.

  • Cheddar: un formaggio dallo spirito british

    cheddar-180

    Si tratta indubbiamente del formaggio inglese più famoso. Il Cheddar è molto utilizzato in cucina per preparare torte salate, frittate e ripieni di pasta.

  • Emmental: formaggio svizzero

    emmental-180

    Formaggio a pasta semidura caratterizzato dalla presenza di buchi che si formano durante la stagionatura. Ma il segreto dell’Emmental è il retrogusto di noce.

  • Garrotxa: delizia catalana

    garrotxa-180

    Formaggio spagnolo a base di latte di capra dalla forma cilindrica che viene stagionato in grotte naturali che favoriscono lo sviluppo di una muffa esterna tendente all’azzurro.


Forse hai bisogno anche di...

Servizi e assistenza