Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Il “formaggio Bastardo” è un prodotto tradizionale degli alpeggi del Grappa che nasce come ibrido tra l’Asiago pressato e l’Asiago d’allevo: da questa origine “mista” prende spunto il nome poco lusinghiero di questo PAT veneto, che cela però delle qualità davvero dolci e gradevoli, tanto al palato quanto alle narici.


I nostri formaggi veneti


  • Come si presenta

    La crosta è asciutta e pulita, la forma cilindrica e il colore è un vivace giallo paglierino: l’apparenza da vero "duro" del Bastardo rivela al primo morso una pasta morbida con deliziose piccole occhiature. Più stagiona più diventa granuloso, ma non perde mai la propria consistenza.

  • Come si produce

    La produzione del Bastardo del Grappa è tanto antica quanto semplice: questo formaggio si ottiene in malga da latte crudo, parzialmente scremato per affioramento, attraverso una serie di trattamenti termici. Dopo la veloce salatura viene lasciato a stagionare anche per un anno.

  • Come si mangia

    Ai puristi consigliamo una degustazione cruda del formaggio, come antipasto o secondo piatto, magari accompagnato dalla polenta. Chi vuole osare può friggerlo, cuocerlo alla griglia o addirittura inserirlo come ripieno degli gnocchi per esaltare il suo sapore dolce e aromatico!



Forse hai bisogno anche di...

Servizi e assistenza