Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

METRO ha a cuore i professionisti della ristorazione e tutti i loro clienti: per questo ha iniziato una collaborazione con Il Consorzio di Garanzia dell'olio Extra Vergina d'Oliva di Qualità con l'obiettivo di migliorare il livello qualitativo del prodotto, ma anche il rapporto tra la qualità stessa e il prezzo.

Segui i nostri consigli per fare la scelta giusta e rendere la tua offerta competitiva. Nei nostri punti vendita troverai un'ampia gamma di Olio EVO di alto livello!



  • EVO di qualità

    Come si riconosce un olio EVO di qualità? Quando riesce ad esprimere tutto il gusto e la genuinità delle cultivar di olive da cui proviene! Le olive da cui viene estratto vengono raccolte in leggero anticipo di maturazione e portate in frantoio: dal momento in cui l'olio viene estratto tende a perdere molte delle sue proprietà. Il processo di impoverimento accelera a seconda dell'esposizione all'ossigeno, alla luce e alle temperature troppo basse o troppo alte.

    Il Consorzio Ceq ha stabilito delle norme di produzione e conservazione per garantire ai consumatori di beneficiare integralmente del patrimonio dell'olio EVO.

  • L'odore è fondamentale

    Quando si parla di olio EVO il naso è fondamentale: un extravergine che si rispetti dovrà necessariamente rimandare al frutto da cui proviene! Se senti odore di rancido puoi stare certo che l'olio è andato male e la cottura non potrà salvare la situazione. La bontà dell'olio EVO risiede proprio nel saper esaltare gli ingredienti a cui viene abbinato, per cui è importante che venga combinato sapientemente sia nel gusto, che nell'olfatto.

    Con i piatti leggeri ci vuole un fruttato leggero, per piatti dalla media struttura serve un olio sapido, per i piatti robusti acquista un EVO piccante e robusto.

  • Luoghi comuni

    La falsa credenza che l'olio di semi sia più indicato per friggere risale a una campagna pubblicitaria degli anni Settanta che ne proclamava la leggerezza, ma l'olio extravergine di oliva è molto più salutare e gustoso! Per quanto concerne il condimento a crudo, ricorda che l'oliera non può essere esibita per legge sui tavoli del tuo ristorante. La pratica danneggia fortemente la qualità dell'olio extravergine, che nelle oliere è destinato a ossidarsi.

    Scegli il tuo olio EVO e conservalo al meglio: Caninese, Ogliarola Garganica oppure Dolce di Rossano? Da METRO trovi tante varietà certificate tutte da assaporare!


Forse hai bisogno anche di...