Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Oggi i Paccheri, specialmente se conditi alla Sorrentina, sono uno dei primi piatti più richiesti nei menu di tutta Italia. Nel napoletano, infatti, questa pasta corta gode di una notevole fama, esaltata dalla magnifica produzione che se ne fa nel comune di Gragnano. Da non confondersi con le sorelle Mezze Maniche, i Paccheri non possono assolutamente mancare nell'offerta dei locali che omaggiano la tradizione del mangiare all'italiana. La famiglia Di Martino, che produce pasta di Gragnano da ben tre generazioni, ne sa qualcosa: non a caso è divenuta pasta partner del Presidio Slow Food fino al 2018.


  • Paccheri ripieni

    I Paccheri sono legati all'ambiente napoletano, e non solo a livello storico. Un tempo era considerato il cibo dei poveri, proprio perché essendo un formato grande rispetto a tutte le altre paste, saziava di più con piccole dosi! Anche il nome deriva dal napoletano "pacchero", che significa "schiaffo". Il piacere di servirli si lega ancora oggi alla versatilità delle dimensioni del Pacchero, visto che nella tradizione partenopea viene spesso farcito con fantasia. Anche semplicemente con il sugo il Pacchero fa la sua figura: grazie alla trafilatura in bronzo, che conferisce rugosità, trattiene benissimo i condimenti.

  • Paccheri di Gragnano

    Il Comune di Gragnano, situato nei pressi di Napoli, viene considerato in tutto il mondo la capitale internazionale della pasta, proprio per la storica lavorazione che lo rende famoso ancora oggi. Arricchire il proprio menu con i Paccheri di Gragnano, proponendoli come primo piatto, significa offrire alla clientela un vero assaggio di qualità antica, ma allo stesso tempo attuale: la pasta di Gragnano ha infatti recentemente ottenuto il marchio IGP, entrando a far parte dell'eccellente patrimonio gastronomico del Bel Paese. Tutto il duro lavoro artigianale dei maestri pastai è stato ricompensato con un prestigio inestimabile.

  • Maestri pastai: la famiglia Di Martino

    Presso i nostri punti vendita potrai rifornire la cucina del tuo locale con i Paccheri di Gragnano prodotti dalla famiglia Di Martino, che da tre generazioni porta avanti con zelo e maestria la sua missione: quella di regalare ai palati dei bongustai la vera pasta di Gragnano, realizzata solo con Semola di Grano Duro e acqua proveniente dalle falde acquifere locali, ma soprattutto trafilata in bronzo ed essiccata ad una temperatura compresa tra i 40° e gli 80° C. Infine, questo gioiello viene confezionato entro 24 dal raffreddamento. Solo seguendo rigorosamente tali direttive la pasta può fregiarsi del marchio IGP di Gragnano e del valore che merita.



Forse hai bisogno anche di...


Servizi e assistenza