Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Il tartufo gelato METRO (9 porzioni da 85 g) è una sfera bigusto che nasconde un goloso ripieno, da servire direttamente da freezer. Il tartufo nero è al gusto cioccolato con cuore di crema, ricoperto con granella di nocciole e cacao. Il tartufo bianco è al gusto crema con cuore di caffè, ricoperto con scaglie di meringa e gocce di cioccolato.


  • Dal cioccolatino al gelato

    Il tartufo in versione gelato trae ispirazione dal truffe au chocolat, cioccolatino nato a fine 800 in una cioccolateria di Chambery ad opera di Nadia Maria Pertuccelli mettendo insieme gli scarti di altre preparazioni.

    L'artefice del tartufo gelato fu Giuseppe De Maria, negli anni ’50 a Pizzo in provincia di Vibo Valentia. Nel corso di un ricevimento di nozze, "Don Pippo" accortosi di aver terminato gli stampi per servire il gelato sfuso, decise di sovrapporre nell’incavo della mano uno strato di gelato alla nocciola e uno di gelato al cioccolato, inserendo all'interno del cioccolato fuso.

  • Varianti e abbinamenti

    Il tartufo gelato è un dessert fresco e goloso e molto elegante da portare a tavola. Con il tartufo nero o bianco si va sempre sul sicuro e si mette d’accordo proprio tutti. Nel corso degli anni sono nate tantissime varianti del tartufo, sia cioccolatino che gelato, in grado di accontentare i palati più esigenti e gli appassionati: al pistacchio, al cioccolato bianco, alle mandorle… non c’è che l’imbarazzo della scelta.

    Diversi anche i modi di servirlo, i più classici sono affogato in una tazzina di caffè o di liquore, tipico l'abbinamento con la Grappa ed una foglia di menta verde.

  • L'affogato al caffè

    Negli anni ’80 divenne di gran moda il tartufo nella versione affogato al caffè: una o più palline di cremoso gelato alla vaniglia, alla nocciola, alla crema o alla mandorla che annegano dentro un buon espresso. Ancora oggi è uno dei dessert più famosi d’Italia.

    Il tartufo gelato METRO nero si presta perfettamente a questo scopo e potrete sorprendere i clienti del vostro locale servendo il tartufo in una coppetta e separatamente un doppio espresso in tazzina. Sarà compito del vostro ospite versare il caffè sul gelato al momento di gustarlo senza farlo liquefare troppo.



Forse hai bisogno anche di...