Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Dalla parola araba zabib, che significa “uvetta”, deriverebbe il nome del famosissimo Zibibbo, vitigno di origine egiziana introdotto in Sicilia dai Fenici e conosciuto per questo anche col nome di Moscato di Pantelleria o di Alessandria. Ancora oggi sull’isola di Pantelleria si produce l’omonimo vino, anche nella versione moscato e passito.


Scopri di più

  • Patrimonio dell’Umanità

    Quando si dice che lo Zibibbo è il tesoro della Sicilia, non si scherza affatto! Esso infatti è stato inserito tra i Patrimoni Orali e Immateriali dell’Umanità riconosciuti dall’Unesco: infatti nell’isola di Pantelleria la vite è coltivata da secoli e la tradizione, che ha modellato nel tempo il paesaggio, è stata riconosciuta pregna di valore storico, culturale e identitario. Ma in cosa consiste questo allevamento tradizionale? La vite è coltivata ad alberello, modalità che prevede la creazione di buche nel terreno, profonde almeno 20 centimetri, attorno alle quali sorgeranno gli alberelli per carpire le risorse idriche e ripararsi dal clima sfavorevole. Le preziose uve dei vitigni daranno origine al Moscato, se usate fresche, e al Passito, se sottoposte ad essicazione.

  • Nel tuo locale

    Lo Zibibbo, un vino giallo brillante, sarà un alleato prezioso nei tuoi menu, specialmente quando il cliente sarà arrivato al dolce: sia il Moscato che il Passito di Pantelleria sono infatti perfetti per i dolci, meglio se secchi o farciti con confetture a base di visciole, ribes e frutti di bosco. In Sicilia il pistacchio la fa da padrone e quindi potrai abbinare lo Zibibbo pure il con il gelato! Non escludere, però, la possibilità di servirlo anche con formaggi erborinati oppure con il pesce, specialmente ricci e crostacei. Ad ogni modo, questo vino va servito nei calici a tulipano, meglio se piccoli, rigorosamente freddo, tra gli 8 e i 12 gradi.

  • Per lo chef: Panna cotta con Zibibbo e Pistacchi

    - mettere a bagno in acqua fredda 6 g di gelatina per 5 minuti; - sciogliere la gelatina nel liquido caldo e separarlo in due; - diluire 3 cucchiai di crema di pistacchi nella prima metà di composto; - diluire 50 g di gelatina di Zibibbo nella seconda metà; - riempire i bicchierini con strati di panna cotta di colore diverso e, ad ogni aggiunta, lasciar rassodare in congelatore; - far riposare 15 minuti in frigo prima della consumazione; - cospargere la superficie con 2 cucchiai di pistacchi di Bronte.


Forse hai bisogno anche di...


Servizi e assistenza

Cross_procard_301x113

Pro card

I vantaggi per i possessori Pro Card sono molteplici: servizi personalizzati su misura per la tua attività e molto altro. Inoltre ti aspettano tanti premi: più acquisti più vinci.

Scopri la tessera
metro_da_te

METRO da te

Prenota la merce che desideri telefonicamente, o nella maniera che preferisci, quindi aspetta che METRO te la consegni direttamente nel tuo negozio. Esiste qualcosa di più comodo?

Scopri il servizio
Prodotti a marchio Metro 301x113

Prodotti a marchio

Prezzi competitivi per prodotti eccellenti e innovativi. METRO mette a vostra disposizione un’ampia scelta di marchi propri, accuratamente selezionati durante i nostri 40 anni di esperienza.

Scopri i nostri marchi