Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Resta in contatto con i tuoi clienti e crea newsletter efficaci

NL efficaci

COME REALIZZARE UNA NEWSLETTER DI SUCCESSO

Un'efficace comunicazione via email è un ottimo modo per mantenere i contatti con i clienti, accorciare le distanze e aumentare la fidelizzazione verso la tua attività. Vediamo insieme i passaggi per realizzarla.


contatti

Ricordati di inserire sempre un link per permettere ai clienti di richiedere la cancellazione dalla mailing list. Favorire questa possibilità ti farà perdere qualche destinatario ma ne guadagnerai in reputazione.


CREA IL TUO DATABASE DI CONTATTI

Il primo passo per iniziare è definire una strategia per la raccolta dei dati dei clienti (email e cellulare) tenendo ben presente la normativa GDPR.
L'indirizzo di posta elettronica rappresenta un dato sensibile per questo è fondamentale che i clienti forniscano esplicitamente il consenso ad utilizzarlo attraverso la compilazione del trattamento dei dati per l’invio di campagne di informazione o pubblicità.
Ecco alcune idee per invogliare i tuoi clienti a condividere i contatti:

  • crea un piccolo modulo di iscrizione oppure un breve sondaggio di gradimento da consegnare alla fine del pasto
  • adotta strategie online attraverso i social network e il tuo sito web (se non ce l’hai, noi te lo offriamo gratis: clicca qui)
  • utilizza appositi form oppure le piattaforme di prenotazione online (scopri qui il nostro tool gratuito per le tue prenotazioni online)
  • offri un incentivo per chi completa l’iscrizione, per esempio buoni sconti o piccoli omaggi.

PRESTA ATTENZIONE ALL’OGGETTO

L'oggetto della tua email è il primo elemento che salterà all’occhio dei destinatari.
Deve essere breve, intrigante ed evidenziare immediatamente il vantaggio offerto in modo da convincere il cliente ad aprire subito il messaggio.
focus
goal

CONDIVIDI CONTENUTI INTERESSANTI

Altro aspetto importante da non sottovalutare è il contenuto della newsletter.
Definire a priori un piano editoriale con date e argomenti ti consente di avere una visione chiara del tipo di comunicazione e di contatto che andrai ad instaurare con il cliente.
Inizia con un invio settimanale e arriva fino ad un massimo di 2/3 invii a settimana per evitare di finire nello spam o di ricevere un numero alto di richieste di cancellazione.
Proponi argomenti nuovi ed originali e rendi le tue comunicazioni gradevoli per la lettura con il giusto mix tra testo e grafica.
Mantieni un tono informale, non essere troppo serio o professionale.

NON DIMENTICARE LA CALL TO ACTION

La call to action (CTA) è la parte più importante dell’email: in quel momento stiamo chiedendo al lettore di cliccare su di un link che gli consentirà di ottenere un vantaggio o una sorpresa.
Inserisci sempre una Call to Action specifica, chiara e centrata sui benefici, per esempio: "visita il mio sito web per dare un occhio al nuovo menù" oppure "clicca per aderire ad una promozione speciale".

Bene, ora che conosci gli step fondamentali, mettiti subito all’opera: sii creativo, pensa fuori dagli schemi e realizza la tua newsletter.
cta