Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Preparati al successo: come gestire tavoli e sedute per ottenere la massima efficienza

ottimizzare-spazi-esterni

Avere uno spazio esterno funziona, è un'ottima opportunità per attrarre più clienti ed aumentare il tuo business. Per ottenere i massimo rendimento dal tuo giardino, veranda o terrazza è importante disporre i tavoli e le sedute in maniera efficace e pianificare tutto con cura ed attenzione. Un'organizzazione impeccabile, alla fine, paga sempre!


1. Pianifica con attenzione

Per pianificare al meglio il tuo spazio esterno, oltre a considerare i metri quadrati a disposizione, le ore di luce e la disposizione delle prese elettriche, devi anche tenere conto di altri importanti fattori come:

  • Le dimensioni della veranda, se il tuo spazio esterno è parzialmente o completamente coperto
  • Alberi, siepi e altri spazi verdi
  • Muri e spazi esterni di altri locali

organizzazione-sedute

2. Ottimizza gli spazi con una pianificazione su carta

Una attenta pianificazione ti consentirà di ottenere più entrate per metro quadrato. Utilizza al meglio il tuo spazio esterno partendo da un foglio bianco e creai, innanzitutto una piantina. Ecco i principi da seguire:

  • Prendi un foglio di carta e disegna in scala il tuo spazio esterno
  • Indica tutti gli elementi che compongono il tuo giardino, terrazza o patio. Aree verdi, alberi, piante, zone di passaggio, accessi alla corrente elettrica e all'acqua.
  • Individua sulla tua piantina anche i vari ostacoli come marciapiedi, scale, gradini e altri impedimenti al passaggio


3. Disposizione tavoli e sedute: regole generali

Ogni locale ha le sue esigenze specifiche e non esiste una formula unica per calcolare lo spazio ottimale per cliente in rapporto al numero id coperti che si vogliono ottenere. Tuttavia, puoi considerare con alcune regole generali:

  • Pub e birrerie: uno spazio esterno di circa 200 m2 può offrire almeno 150 posti a sedere profittevoli. Calcola almeno un metro quadrato per cliente. tavoli lunghi e panchine in legno sono un'ottima soluzione per utilizzare lo spazio al meglio
  • Ristoranti con spazio di medie dimensioni: 1,5 o 2 m2 per cliente
  • Locali con ampio spazio esterno: alloca alcuni spazi per sdraio, isole relax con poltrone, barbecue esterno e area bar.
  • Piccoli spazi o verande: ottimizza lo spazio per ospitare più clienti possibile. Prediligi tavoli rotondi e sedie non troppo grandi. Puoi anche considerare lunghi tavoli e panche
  • Caffè: anche se hai poco spazio, è utile avere almeno qualche tavolo o qualche sedia all'esterno. Attireranno sicuramente più clienti
in-fila

  • Giardini: Predisponi un grande ombrellone al centro. Disponi i tavoli e sedie a piccoli gruppi come se fossero delle nicchie... accoglieranno i clienti che vogliono un po di intimità e daranno l'impressione che il tuo esterno sia più grande
ombrellone

4. Tavoli: quali scegliere?

La forma e la dimensione dei tavoli contribuiscono in modo determinante a un buon utilizzo degli spazi. I tavoli tondi sono più eleganti, quelli quadrati più pratici perché si possono rapidamente unire e sfruttano al meglio le aree laterali. La dimensione ottimale di un tavolo da esterno quadrato va dai 70 agli 80 cm di lato, che consente una migliore gestione dei coperti e un maggior benessere per i clienti.

Tavoli rotondi

 
  • Eleganti e di grande impatto estetico. Danno un tocco di raffinatezza in più al locale
  • Invitano i clienti a stringersi, possono contenere più commensali rispetto al numero ottimale
  • Ottimi per servire cocktail o aperitivi
  • Meno versatili di quelli quadrati, si uniscono difficilmente e non permettono di sfruttate al meglio gli angoli

tavoli-rotondi

Tavoli quadrati e rettangolari 


  • Sono ottimi per gestire al meglio lo spazio, offrono una migliore gestione degli angoli
  • Hanno un aspetto più informale rispetto ai tavoli rotondi
  • Sono molto versatili, offrono più sedute e possono essere raggruppati per formare tavolate più grandi

Un consiglio? disponi i tavoli quadrati e le sedute in diagonale: occuperai circa il 20% di spazio in meno spazio di quelli posizionati in parallelo grazie alla migliori disposizione degli angoli.

tavoli-diagonale

5. Ottimizzare il servizio ai tavoli


Luoghi si servizio esterni come banconi o tavoli sono utili per: 

 
  • Ridurre il tragitto dei camerieri
  • Dare una maggiore piacevolezza estetica al tuo esterno
  • Garantire un facile e veloce accesso a posate, menu e condimenti ai tuoi camerieri

ottimizzare-servizio

Aree self service per posate e condimenti:

 
  • Facili da rifornire
  • Riducono i tempi di attesa dei clienti
  • Riducono i tempi di servizio ottimizzando il tempo dei tuoi camerieri
self-service

Aree bar con sgabelli:

  • Sono un mezzo per attirare più clienti nel tuo locale
  • Possono rappresentare una ulteriore fonte di incassi
  • Offrono ai tuoi clienti uno spazio per scambiare due parole sorseggiando qualcosa
  • Aumentano lo spazio per le sedute e di conseguenza la capacità del tuo esterno


Prodotti interessanti