Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Sono le più gustose e le più complesse. Eppure, nel mondo, le birre ad alta fermentazione rappresentano solo il 10% del consumo mondiale di birra. Contribuisci a modificare questo trend arricchendo la tua offerta con delle birre di qualità: METRO le ha selezionate per te con molta cura!



Scopri di più

  • Fermentazione alla seconda

    Tra le birre ad alta fermentazione rientrano le birre rifermentate in bottiglia - solitamente trappiste, d'abbazia, bianche e strong ale - caratterizzate da una seconda fermentazione in bottiglia o nel fusto. Al termine del processo di produzione standard e prima del confezionamento, si aggiunge mosto e lievito o semplice zucchero nel prodotto. A fermentazione terminata, il lievito aggiunto si deposita sul fondo.

  • Lieviti speciali

    Il processo di fermentazione di queste birre si deve ai lieviti del ceppo Saccharomyces cerevisiae, che si attivano a temperature che vanno dai 14° ai 25°C in base alla tipologia di birra. Questi lieviti sono molto particolari proprio per gli profumi che portano con sé. A livello degustativo, infatti, il prodotto finale presenta un bouquet di aromi più complesso rispetto alle birre a bassa fermentazione.

  • Per tutti i palati

    Gran Bretagna, irlanda, Germania, Stati Uniti e Belgio sono grandissimi fautori delle birre Ale ad alta fermentazione. Anche in Italia, stanno conquistando molti palati perché il processo di alta fermentazione consente tanto ai mastri birrai quanto ai degustatori di sperimentare sapori più strutturati rispetto alle altre birre. Si tratta di bevande dalla forte personalità, da bere anche senza accompagnamenti gastronomici.


Forse hai bisogno anche di...


Servizi e assistenza