Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Gin e Tonic

gin-tonic
matrice-gin-tonic

La matrice dei sapori

Questa «matrice dei sapori» rappresenta una guida per distinguere i gin e associare ad ognuno la giusta tonica. La matrice si fonda su 4 profili principali per ognuno dei quali si suggerisce la tonica da abbinare. Si tratta di un suggerimento, ma naturalmente resta al gusto il miglior modo di apprezzare il gin, che è il più versatile e affascinante tra gli spirits.

LEGENDA

Agrumati – Morbidi: si consiglia di abbinare una tonica neutra o fruttata.

Morbidi – Floreali: da preferire una tonica fruttata.

Floreali – Speziati: anche se è consigliabile una tonica neutra si può osare anche con una fruttata.

Speziati – Agrumati: questi gin sono valorizzati grazie a toniche più aromatizzate.


1) Speziati-agrumati

Gin 46°
LONDON DRY N°3

Tre frutti e tre spezie per un gin che incarna il carattere tradizionale di un London Dry. Con sentori di arancia dolce ed un inconfondibile sapore di ginepro.

01-london-dry

Herbal Tonic Cargo Veliero
ABBONDIO

Il chinino è quello vero, un perfetto equilibrio di gusto, lungo e persistente con le erbe del mediterraneo.

01-abbondio

2) Speziati-floreali

Gin 46°
COTSWOLDS

Dalla regione del Cotswolds, nel centro dell’Inghilterra, un gin, a base grano, coltivato in loco dai farmers. Botaniche inusuali e caratteristiche della regione a cui si aggiungono alcune classiche dello stile London Dry. Lentissima distillazione ed elevata quantità di
botaniche lo rendono un gin estremamente aromatico e di grande carattere.

02-cotsworlds

Tonica Heritage Premium Mixer
SCHWEPPES

Il suo tocco di lime accompagna sapientemente il sapore del ginepro, base di gin, rendendola la tonica. ideale da mixare con alcolici premium.

02-shweppes

3) Speziati-floreali

Gin 44°
HENDRICK’S

Hendrick’s, il gin più stravagante. Prodotto in Scozia la ricetta prevede 11 specie botaniche e un’infusione finale di petali di rosa damascena e cetriolo.

03-hendrick

Tonic Classic
ORIGINAL

Una tonica con estratti naturali di chinino e zucchero. Leggermente dolce all’inizio, con sottili note agrumate di limone e arancia che le conferiscono una leggera nota speziata rendendola una tonica unica. L’amarognolo del chinino e l’arancia persistono in un retrogusto duraturo e caratteristico.

03-original

4) Morbidi-agrumati

Gin 44°
CITADELLE

Gin prodotto oggi come nel 1775. Orginiario di Citadelle di Dunkerque, oggi prodotto a Cognac. Unico al mondo grazie al suo lento metodo di distillazione con la fiamma viva che riscalda i piccoli pot still.

04-citadelle

Tonic Water
FENTIMANS

Una tonica rinfrescante con un pizzico di citronella. Infusi di erbe accuratamente selezionati, tra cui foglie di chinina e foglie di lime kaffir, migliorano il profilo aromatico.

04-fentimans

5) Morbidi-floreali

Gin 40° G'VINE
FLORAISON

Gin Floraison G’ Vine è il primo gin creato da alcool neutro di uva e fiore della vite nella regione di Cognac. L’alcool che viene da quest’uva è meno spigoloso, più dolce, con una struttura più soave. Nove sono i frutti botanici scelti.

05-gvine

Tonica Natural Indian
FRANKLIN

Una delicata miscela di acqua di sorgente frizzante, estratto naturale di corteccia di china, tipica delle Ande e dell’Ecuador e zucchero dalla Gran Bretagna, per un’acqua tonica chiara, leggermente frizzante e dissetante.

05-franlin

6) Speziati-agrumati

Gin 43°
WHITLEY NEILL

Johnny Neill dedica alla moglie di origini africane questo gin tipicamente liscio, leggero e agrumato con meravigliosi sentori esotici. Tra le botaniche spiccano il baobab e l’uva spina.

06-whiteneill

Tonica
1724

Un equilibrio perfetto tra tradizione e innovazione. Il chinino di origine Latino-americana dona alla 1724 un retrogusto meno amaro. Il sapore è pepato, con un accenno di rosmarino e timo. È leggermente fruttata, con una nota finale all’anice.

06-1724