Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

Furono gli Etruschi a portare in Trentino Alto Adige le tecniche della viticoltura greca, come testimoniano reperti archeologici quali i recipienti per contenere e trasportare il vino. Nell’antica Roma è il pregiato vino retico della zona ad ottenere molto successo, tanto da essere celebrato da poeti del calibro di Virgilio.

Ancora oggi la regione è famosa per la sua produzione vitivinicola, sorella di una cucina opulenta e gustosa.



Scopri di più

  • I vitigni

    Accanto ai ghiacciai delle montagne trentine si trovano rigogliosi vigneti, che vantano una tradizione millenaria alle spalle. La “pergola” è la forma di allevamento della vite consigliata dagli antichi scrittori latini per terre come il Trentino, caratterizzate da pendii e spesso colpite da pioggia e vento. La varietà ambientale e climatica consente alla regione la presenza di molte tipologie di uva, che ovviamente danno origine a vini molto diversi tra loro. Tra i vitigni a bacca nera si ricordano Casetta, Lagrein, Merlot, Teroldego, Pinot nero, Marzemino e Cabernet franc; tra quelli a Bacca bianca Nosiola, Chardonnay, Müller Thurgau, Pinot bianco e Sauvignon.

  • I vini

    Il trentino Alto Adige conta più di dieci zone DOC: molti vini sono apprezzati e conosciuti in tutta la Penisola, come ad esempio Il Trento DOC metodo classico, lo spumante “di montagna”: proponilo al tuo cliente per gustare uno sfizioso aperitivo o un ricco antipasto. Adatto agli stessi abbinamenti è anche il delizioso Müller Thurgau, uno dei vanti della regione. Per i primi piatti come cannelloni e ravioli indica un abbinamento con Casteller Doc, un rosso giovane e secco; al cliente che predilige una fumante zuppa, invece, suggerisci il Terra dei Forti Valdadige Doc. Saranno il Trentino Doc Teroldego Rotaliano o il Marzemino i vini per la seconda portata a base di carne, come il brasato di vitello, il maiale con le verdure e il pollame allo spiedo. All’amante del pesce, invece, potrai servire il Trentino Doc Nosiola, magari con la trota alla brace. La dolcezza del Vin Santo sarà perfetta per assaporare il dessert e la grappa concluderà degnamente tutto il pasto.

  • Vin Santo e Grappa

    Il Vin Santo, vino dall’antica lavorazione e tipico della Valle dei Laghi, è il frutto delle uve Nosiola, che vengono fatte appassire sui graticci fino alla torchiatura. Il vino passerà altri tre anni in piccole botti di rovere prima di essere pronto: è proprio il caso di dire “santa pazienza”! La tradizione popolare considera questo vino ricco di proprietà terapeutiche, una scusa in più per proporlo al tuo cliente. Servi il “passito dei passiti” con i formaggi piccanti oppure con il dessert. Altra chicca della regione è la grappa: dalla distillazione della vinaccia di uve, secondo il metodo artigianale discontinuo a bagno maria “Tullio Zandra”, si ottengono grappe dal sapore raffinato, che potrai servire al cliente a fine pasto, al fine di digerire meglio la ricca mangiata.


Forse hai bisogno anche di...


Servizi e assistenza

Cross_procard_301x113

Pro card

I vantaggi per i possessori Pro Card sono molteplici: servizi personalizzati su misura per la tua attività e molto altro. Inoltre ti aspettano tanti premi: più acquisti più vinci.

Scopri la tessera
metro_da_te

METRO da te

Prenota la merce che desideri telefonicamente, o nella maniera che preferisci, quindi aspetta che METRO te la consegni direttamente nel tuo negozio. Esiste qualcosa di più comodo?

Scopri il servizio
Prodotti a marchio Metro 301x113

Prodotti a marchio

Prezzi competitivi per prodotti eccellenti e innovativi. METRO mette a vostra disposizione un’ampia scelta di marchi propri, accuratamente selezionati durante i nostri 40 anni di esperienza.

Scopri i nostri marchi