Diventa cliente METRO

Richiedi la tessera

NOI ci siamo sempre. Ogni attimo è PER TE.

Ogni attimo è per TE
“Noi ci siamo sempre. Ogni attimo è per te.” Con questa dichiarazione, vogliamo manifestare la passione e l’amore con cui ogni giorno supportiamo il mondo della ristorazione, dell’ospitalità e di tutti i professionisti in genere che offrono prelibatezze alla propria clientela, proponendo prodotti, soluzioni e servizi digitali. Ma non solo. Questa dichiarazione è anche una promessa perché essere al fianco di coloro che lavorano nel settore dell’Horeca significa essere disponibili sempre e supportarli in tutte le fasi del loro business. Ecco perché, proprio nella giornata di San Valentino, abbiamo voluto lanciare questa campagna, per invitare tutti gli italiani ad essere – insieme a noi – a fianco di chi, con amore, creatività e passione, ogni giorno lavora per regalarci momenti magici. Usa l’hashtag #ioamoiristoranti per condividere la tua passione per la ristorazione.

Questa campagna, insomma, è un gesto d’amore per tutti quelli che della buona cucina e della convivialità ne hanno fatto uno stile di vita, come Tommaso, Massimiliano, Ivano, Edoardo, Francesco, Marco, Giampaolo e Riccardo. Scopri di seguito le loro storie.



Calino Ristorante - Firenze
Ricerca, avanguardia, essenzialità. Sono queste le tre parole con cui ci piace raccontare il Ristorante Calino, il locale di Tommaso Cintolesi, in Piazza delle Cure a Firenze. E queste sono anche le parole con cui vogliamo descrivere l’approccio al lavoro di Tommaso stesso, cuoco ma soprattutto ricercatore, che – stanco di cucinare soltanto il pesce più tradizionale – ha aperto un locale tutto suo dove proporre ai clienti sapori rari sul mercato. Il lavoro di Tommaso parte dallo studio e dalla selezione del prodotto, che deve essere sempre fresco e rigorosamente proveniente dal Mediterraneo. Nella sua cucina si lavora per lo più il pescato del giorno, sia crudo che cotto, selezionando spesso pesci poco battuti come murene, tombarelli o ombrine, il tutto condito con un tocco di semplicità. Perché è con un approccio semplice ed essenziale al prodotto che Tommaso regala esperienze uniche ai suoi clienti, curiosi esploratori alla ricerca di nuovi gusti.

Insomma, al Calino troverete un’offerta alternativa alla ristorazione mainstream, dovuta alla passione e alla voglia di ricerca creativa di Tommaso che si diverte a stimolare i palati di una clientela sperimentale, ma senza mai sconfinare nell’esotico, anzi, restando quanto più possibile nei confini della bella Toscana!

Attraversare la pandemia… con un vasetto in mano

Anche Tommaso ha dovuto fare i conti con le misure restrittive dettate dall’emergenza sanitaria e lo ha fatto… a modo suo. Dopo qualche tentativo di sviluppare un servizio di food delivery e take-away per lui poco gratificante, ha deciso di sviluppare una proposta ad hoc per i suoi clienti, in modo che potessero gustare cibi di ottima qualità, ben preservati e pronti in pochi minuti. E così sono arrivati i “vasetti di Calino”: una serie di proposte d’asporto preparate e pastorizzate meticolosamente da Tommaso grazie alla tecnica della vasocottura, ovvero della cottura dei cibi all’interno di vasi chiusi che ne garantiscano il perfetto isolamento. Con questa soluzione, chiunque a qualsiasi ora, può concedersi un ottimo piatto di pesce, senza troppa fatica!
Calino Ristorante - Firenze

Caffè DiVino
Nel cuore di Cagliari, a pochi passi dalla statua di Carlo Felice, c’è un ristorante che propone prodotti sempre freschi, capace di esaltare la cucina sarda, strizzando l’occhio anche ad eccellenze di altri territori. Si tratta di Caffè Di Vino, il locale che Massimiliano ha aperto 4 anni fa, insieme alla sua fidanzata Consuelo, dopo tante esperienze in diversi ristoranti d’Italia.

Massimiliano inizia il suo percorso professionale nell’Arma dei Carabinieri, ma la passione per il buon cibo e la cucina creativa sono state da sempre la sua priorità. Guidato dal suo amore per la ristorazione, ha attraversato l’Italia in lungo e in largo lavorando in tanti locali diversi e scoprendo le chicche di ogni territorio. Attento alla qualità dei prodotti, oggi seleziona personalmente gli ingredienti e le materie prime per i suoi menù che variano ogni giorno, sia a pranzo che a cena, privilegiando la freschezza e la stagionalità. A Caffè Di Vino non troverete mai dei piatti pronti, tutto viene preparato sul momento dallo chef Massimiliano e da Consuelo che cura in particolare la frittura!

La solidarietà durante il lock-down e la ripartenza del locale

La chiusura improvvisa dei locali e l’incertezza dettata dalle misure di sicurezza anti-Covid hanno spiazzato Massimiliano che prima di allora non aveva mai fatto asporto o food delivery. Dopo qualche settimana dall’inizio del primo lockdown, Massimiliano ha messo la sua professionalità al servizio della comunità locale, realizzando piatti caldi per tutto lo staff dell’Ospedale Santissima Trinità di Cagliari. La sua cucina è pertanto rimasta sempre aperta e questo gesto di solidarietà gli ha consentito indirettamente di ripensare il suo lavoro. Grazie a questa esperienza si è reso conto che offrire menù take-away e food delivery non era una sfida impossibile e, a partire da maggio, con la progressiva ripartenza dell’Horeca, ha avviato questa attività parallela, effettuando le consegne a domicilio in prima persona, senza ricorrere a fattorini o a piattaforme terze. Questa proposta, anche grazie alla sua voglia di metterci la faccia, ha incontrato fin da subito la soddisfazione dei suoi clienti!
Massimiliano: solidarietà durante il lockdown

La ristorazione nel DNA
La prima volta che è entrato in una cucina di un ristorante, Ivano Mamone aveva appena 7 giorni e il locale in cui è “nato” e cresciuto è quello dei suoi genitori. In un certo senso, Ivano, è un figlio d’arte e la passione per la ristorazione l’ha ereditata, quasi come un gene, dalla sua famiglia, tanto che oggi è proprietario di ben 4 locali a Milano. La punta di diamante della sua presenza nella piazza è rappresentata da Andry Restaurant e Andry Bistrot, due ristoranti sobri ma eleganti, uno a pochi passi dall’altro, che propongono una cucina di pesce tradizionale che si caratterizza per semplicità e freschezza del prodotto. In questi locali potrete assaggiare per lo più prodotti di origine italiana con una grande attenzione alle stagionalità.

Grazie alla sua esperienza e professionalità, Ivano è la persona che si occupa della pianificazione dei menù, della selezione e l’acquisto dei prodotti e del coordinamento della brigata in cucina, soprattutto per quanto riguarda la parte dell’impiattamento, tocco creativo con cui si diverte ammaliare i suoi ospiti. Sua moglie invece si occupa della proposta e preparazione dei dolci, tutti rigorosamente fatti in casa.

Convivialità, ma non solo…

Se desiderate assaggiare una delle proposte di Andry Restaurant e Andry Bistrot, vi consigliamo di organizzare un pranzo conviviale direttamente in uno dei due locali che si prestano benissimo per le chiacchiere intime e in compagnia! Ma se proprio non doveste riuscire a recarvi fisicamente, bè, potete optare anche per un servizio di food delivery. Con l’arrivo del lockdown, infatti, Ivano e la sua squadra si sono messi in gioco fin da subito, sperimentando la consegna a domicilio. Partito con i locali fuori dal centro, dopo qualche mese Ivano ha iniziato a proporre un menù in food delivery anche con i due ristoranti del centro storico, valorizzando in particolare le proposte di crudo che meglio si prestano a questo tipo di ristorazione. E i piatti caldi? Niente paura, per garantirne la massima qualità, Ivano preferisce consegnarli non assemblati. Sarà da voi con proposte pronte in pochi minuti, come un sugo appena fatto e conservato in sottovuoto e una pasta fresca a vostra scelta da abbinarsi, oltre che un biglietto con qualche consiglio da chef su come assemblarli al meglio in autonomia!
Milano

Edoardo - Ristorante Fogolar - Hotel Là di Moret
La passione di Edoardo per il mondo della ristorazione è nel DNA di famiglia. Tutto inizia nel lontano 1905 quando il suo bisnonno fonda una stazione di posta per cavalli e i loro proprietari in arrivo dall’Austria. Con la seconda generazione del nonno il locale si specializza nella ristorazione e inizia una passione familiare per l’ospitalità e per la buona cucina tradizionale friulana, il tutto accompagnato dall’attività alberghiera, sotto il nome di Là di Moret.

Con Edoardo arriva infine l’innovazione. Al Ristorante Fogolar – punta di diamante della location Là di Moret- si affianca un american bar per offrire un’esperienza a 360 gradi non solo ai clienti dell’hotel ma anche ai concittadini affezionati alla cucina tipica ma con un tocco di novità, firmata dall’Executive Chef Stefano Basello.
Con Edoardo e Stefano, infatti, l’impronta del ristorante è molto chiara: la fusione tra ricordi e novità perché ristorazione è anche sinonimo di cultura e territorio. Ed Edoardo il territorio lo ama in modo appassionato, e proprio per questo vuole fare qualcosa di buono per la sua terra riproponendo prodotti e piatti un tempo dimenticati.

Niente compromessi… nemmeno durante la pandemia

Dall’inizio del primo lockdown in poi Edoardo non è mai sceso a compromessi. L’hotel consente di tenere l’attività aperta per i clienti ospiti, l’apertura al resto della clientela è vincolata alle ordinanze e alla zona di rischio della sua amata Regione Friuli-Venezia Giulia.

Chi conosce Il Fogolar può testimoniare che lo standard qualitativo è rimasto intatto, perché rappresenta il fiore all’occhiello del suo locale e del suo successo. E per chi ha astinenza della cucina dello Chef Stefano, l’asporto è sempre attivo, anche quando il locale non è aperto al pubblico.
Ristorante Fogolar - Hotel Là di Moret

J Japanese Restaurant
Metti insieme 4 soci, tutti amanti della cucina e dei viaggi e così nasce “J Japanese Restaurant”. Un brand molto noto a Napoli per tutti gli amanti della cucina nipponica, nato 7 anni fa. Tre sono i locali: a Napoli, a Portici e a Sorrento. Il primo sempre aperto, gli altri due con un focus sulla stagione primaverile ed estiva.

I clienti di J Japanese Restaurant certamente amano farsi stupire grazie ad un menù contemporaneo, che reinterpreta con stile e in chiave Made in Italy la cucina giapponese.

Il segreto del successo dei locali sta nell’amicizia che lega Francesco e gli altri soci fin dall’infanzia. Perché si sa, l’alchimia e la confidenza rendono tutto più facile.

Se non puoi venire al J Japanese Restaurant… arriviamo noi da te

Il J a casa tua. È stata questa la filosofia del locale fin dall’inizio della pandemia. Francesco e i soci puntano da sempre tutto sulla qualità elevata del prodotto finale, qualità che deve essere preservata anche nella consegna a domicilio. Il tocco glamour non deve mai mancare, anche a casa dei loro clienti, grazie ad un’estetica ricercata e a pack molto particolari. E sempre per preservare il 100% di qualità, anche nel servizio, la delivery è fatta direttamente dal personale del locale.
J Japanese Restaurant

Marco - SORBOLE!
Marco è un romagnolo doc che ha iniziato a lavorare nel settore della ristorazione in un hotel gestito da sua zia. Nel cuore ha, da sempre, l’amore per gli sfizi gastronomici e la passione per l’ospitalità e l’accoglienza, tipici della sua terra d’origine. Questa passione e questo amore sono gli ingredienti che rendono magico Sorbole!, il ristorante pizzeria che gestisce in Piemonte, alle porte della regale Torino.

A Sorbole! potete trovare una cucina tipica romagnola: pasta fresca e ripiena fatta a mano, piadine e pizza, con impasti studiati ad hoc da Marco per i suoi visitatori, sono tra i punti forti del menù del locale. Ma non solo. A Marco piace fare contenti proprio tutti e per questo motivo ha spostato sempre di più la proposta del suo ristorante anche su una selezione di alternative gluten free, fino ad arrivare, oggi, ad offrire un menù per celiaci perfettamente identico a quello standard. Il motivo di questa scelta? “Perché – ci racconta - tra i miei clienti non ci devono essere differenze: chiunque si fermi al mio locale deve poter assaggiare i miei piatti, senza alcun limite!”

Food Delivery a lungo raggio

A causa o forse grazie al lockdown, Marco ha deciso di ripensare un po’ l’organizzazione del suo ristorante per specializzarsi sempre meglio anche sulla food delivery. Partito non appena le misure governative lo hanno reso possibile, oggi Sorbole! garantisce una consegna a domicilio ad ampio raggio per soddisfare le richieste di tutti i clienti, anche chi vive lontano dal locale. La logistica non è un problema: ad effettuare la pianificazione e le consegne ci pensa Elisa, figlia del proprietario, che coglie questa opportunità per mantenere sempre vivo un contatto con i clienti e continuare a farli felici con i sapori romagnoli! Il servizio si è rivelato un grande successo, soprattutto per quanto riguarda le proposte gluten free.
SORBOLE!

Ristorante Grazia Deledda
Quella di Gianpaolo si potrebbe dire una famiglia dedita al mondo dell’Horeca: un fratello e una sorella chef, una zia pasticcera, figli e nipoti – oggi – al suo fianco, nel suo locale, il Ristorante Grazia Deledda, che dal 1997 porta un pizzico di Sardegna sulla Nomentana, a Roma. La sua firma una cucina di mare. Tra le proposte di punta spiccano certamente gli spaghetti alla bottarga, la fregola con i frutti di mare, il pesce alla vernaccia, l’astice e l’aragosta alla catalana. Insomma, si tratta di un locale di cucina sarda, perché Gianpaolo – che ha avviato questa attività 24 anni fa insieme a suo cugino – il mare e le sue origini li porta sempre nel cuore e li vuole condividere con tutti i suoi amici e clienti romani. Amici e clienti… Sì, la sua base di fedelissimi che si spingono fino nella periferia romana, da tutte le zone della città, per degustare la semplicità e l’unicità dei sapori isolani.

La Sardegna… non solo nei piatti

Gianpaolo mette tanto amore e tanta passione nel suo lavoro. Sono gli ingredienti fondamentali che gli danno la forza di gestire tutte le sfide e il coraggio di tenere duro e ripartire anche nei momenti più complicati. Ma l’ingrediente ancora più importante per il successo del suo locale è rappresentato dal legame speciale che ha con il suo staff, due chef sardi e una brigata di sala, anche questa, tutta sarda! Insieme hanno affrontato e affrontano i mesi di pandemia, valorizzando quanto più possibile il servizio nella pausa pranzo e riuscendo così a garantire stabilità al business. Gianpaolo porta i suoi piatti anche in delivery nelle zone limitrofe al suo locale, ma preferisce che siano i clienti ad andare da lui per un’esperienza di convivialità unica!
Ristorante Grazia Deledda

Villa Tevere Osteria Al Cicheto
Da un lato amore, emozioni e magia, dall’altro esaltazione del gusto e ricerca di un tocco sfizioso. Sono questi i due binari con cui abitualmente Riccardo accoglie i clienti del padovano nei suoi locali: Villa Tevere, ideale per le cerimonie, e Osteria Al Cicheto, ristorante imperdibile per chi desidera una cena speciale di pesce. I punti di contatto in questa proposta così ampia? Sicuramente l’eleganza, ma soprattutto la grande passione per la convivialità che Riccardo mette nella gestione di entrambi i locali per creare un’atmosfera all’altezza di ogni situazione e regalare esperienze uniche ai suoi ospiti.
Ma i punti di contatto non si fermano qui. Se Villa Tevere è il luogo ideale dove fare ristorazione oggi, grazie ai suoi grandi spazi che permettono un servizio in sicurezza e nel rispetto delle misure anti-Covid, l’Osteria Al Cicheto è il posto dove la cucina e la creatività di Riccardo prendono forma. Ecco perché, per far fronte alla pandemia e valorizzare entrambe le sue proposte, ha deciso di spostare tutta l’attività del ristorante all’interno della villa che oggi è aperta per i pranzi e offre menù in asporto e delivery per la cena, consegnate personalmente dallo staff del locale.


Raffinatezza e creatività al sapore di mare

Se deciderete di vistare le bellezze di Villa Tevere e assaggiare i piatti di punta proposti da Riccardo, troverete una cucina di pesce raffinata e creativa, capace di esaltare la qualità del prodotto. Astici, gamberoni, capesante e tonno rosso sono solo alcune delle proposte del locale, che si affiancano a diverse varietà di pasta, dai tradizionali paccheri ai più ricercati bigoli. Riccardo, però, ama stupire i suoi clienti. Ecco perché mette nei suoi piatti raffinatezza e tanta creatività ricercando abbinamenti talvolta insoliti e mai scontati!
Osteria Al Cicheto